Valeria Luiselli debutta con un romanzo

Dal blog dello scrittore Ivan Thays, pubblichiamo questo articolo, a sua volta ripreso da un pezzo pubblicato sul quotidiano messicano El Economista, in cui si parla del debutto di Valeria Luiselli nella narrativa con il suo primo romanzo, Volti nella folla. Buona lettura!

Per chi come noi ha avuto la fortuna di leggere Papeles Falsos, i saggi o prose o semplicemente i testi della messicana Valeria Luiselli, pubblicati da Sexto Piso (o addirittura le ingegnose recensioni su Letras Libres), la certezza che l’autrice sarebbe approdata presto alla narrativa era assoluta. E non abbiamo dovuto aspettare troppo perché ciò accadesse. Il suo primo romanzo, anche questo per Sexto Piso, Los ingrávidos (Volti nella folla) è una storia che secondo Francisco Goldman è un “ritratto poli-sfaccettato dell’artista da giovane donna, da mistificatrice professionista, da madre e moglie, che sommerge il lettore in un’intimità affascinante e sincera”. Continue reading