Diario di traduzione/ Sexografías II

di francesca bianchi

INTERNO GIORNO.

Studio di casa mia. Ore 9.00 del mattino.

AVVISO: Gli allergici allo spoiler devono abbandonare questo post immediatamente.

Una delle cose divertenti (leggi rognose) della traduzione sono i giochi di parole. L’autrice, nel mio caso, ne utilizza alcuni molto pregnanti (leggi intraducibili). Uno è questo:

AMBIENTAZIONE: un appartamento a Parigi;

INTERPRETI: Venesa, Frederic, Gabriela. Continue reading

Diario di traduzione/ Sexografías

di francesca bianchi

Ci siamo. Il giorno tanto atteso è arrivato. Dal red carpet della mia scrivania scompaiono le suppellettili (un astuccio e un portaocchiali) e fanno il loro ingresso i dizionari. In ordine di apparizione: Dizionario spagnolo-italiano, italiano-spagnolo di Laura Tam, Edizioni Hoepli; Diccionario de uso del español actual Clave, DELI-Dizionario Etimologico della Lingua Italiana, Zanichelli, e il nuovissimo Dizionario Analogico della Lingua Italiana, sempre Zanichelli. Sì, continuo ad usare i dizionari in cartaceo e pure i loro doppelgänger digitali, non si sa mai… Al centro di questa sorta di composizione floreale di dizionari aperti, il mio vecchio PC afono (se potessi farvi sentire il rumore della sua ventola mi dareste ragione) e subito sotto il vero protagonista, il libro originale: Sexografías di Gabriela Wiener, edizione Melusina 2008. Tutto è pronto. Ciak, si gira. Continue reading