I librai e La Maldita, di Wilmer Urrelo Zárate

La rivista argentina Traviesa, “progetto che esplora i luoghi affettivi e geografici, fisici o mentali, da cui si scrive la letteratura in lingua spagnola”, ha chiesto a Wilmer Urrelo Zárate, giovane autore boliviano, di descrivere un luogo che fosse per lui particolarmente intrigante. Ha inviato questo testo sui venditori di libri usati di La Paz, città che l’autore confessa di odiare. Buona lettura!

foto dell’autore Continue reading

Un giorno della mia vita: 31 dicembre 2012, di Yuri Herrera

La rivista Traviesa, “progetto che esplora i luoghi affettivi e geografici, fisici o mentali, da cui si scrive la letteratura in lingua spagnola”, ha chiesto ad alcuni scrittori, tra cui il messicano Yuri Herrera, di descrivere come hanno trascorso il loro 31 dicembre 2012. Scavando nella sua routine l’autore condivide con il lettore un intimo sguardo sulla sua quotidianità. Buona lettura!

Questo è il mio giorno di festa: una coperta, un caffè zuccherato, zapping tra un romanzo e un libro che vorrebbe essere un romanzo ma è filosofia disperata, sbirciare senza molta speranza la televisione francese. Continue reading